Raphael Di Terlizzi

Raphael Di Terlizzi

«Oggi il mio lavoro è per i più piccoli. Ma anche per i grandi che vogliono restare bambini». Raphael Di Terlizzi non ha dubbi. Il suo target è ampio. Anche perchè il mondo del cartoon ha presa anche su quella fascia definita oggi “kid-adult”, composta da chi ha superato gli anta ma si rifugia nei miti fanciulleschi. Raphael è il creatore di alcuni di questi miti. Sono le ciwi, creature disegnate dalla sua matita ed oggi vendute ovunque. Da Bitonto – paese dove Raphael esercita la sua professione di disegnatore wwworker – al resto del mondo: le commesse arrivano soprattutto dall’Ucraina agli Stati Uniti. «Le ciwì sono le scimmiette che vedevo allo zoo di Fasano e che poi, col tempo, ho imparato a disegnare e a far vivere su fogli e pagine in rete». Raphael, oggi ventottenne, ha lasciato un posto fisso come webmaster e grafico in una piccola azienda pugliese di nuove tecnologie. Oggi guadagna sui 3mila euro al mese. Lavorando in casa. Da solo. O, come ama dire lui, «circondato da decine di ciwì come compagne di avventura». Testo di Giampaolo Colletti www.monkeydesign.it

Advertisements

Tags: , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: