Archive for the ‘Massimiliano Colangelo’ Category

Massimiliano Colangelo

February 4, 2010

Massimiliano Colangelo

La storia di Massimiliano Colangelo, quarantenne torinese papà di tre figli, intreccia lavoro e famiglia. Due vite in una. E la gravissima malattia del terzo figlio Cosmo come spartiacque. Prima Massimilano aveva un posto fisso come macchinista teatrale e costruttore di scene in un teatro del nord-Italia. Poi l’emorragia cerebrale di Cosmo, tre anni appena compiuti, l’ha portato a richiedere un permesso di paternità. Negato. Da lì la scelta obbligata di diventare wwworker e di fare dell’arte il suo lavoro in proprio. «L’idea è stata di mia moglie. In un paesino francese aveva visto una piazza allestita con giochi in legno. Mi ha proposto di trasformare gli angoli di una città per grandi a dimensione dei più piccoli». Così Massimiliano, nella sua seconda vita, diventa inventore di macchine-gioco. Oggi guadagna quasi 2.000 euro al mese, ma è una cifra variabile. Quello che resta costante è la soddisfazione nel costruire giochi anche per bambini affetti da forti disabilità motorie. «L’ho fatto al Castello Pralormo di Torino. I bimbi si divertivano tantissimo», afferma Massimiliano, autore anche dei giochi in legno “Gigantobaleni” costruiti alla Reggia torinese di Venaria con la Fondazione Paideia.
www.pianetaverde.eu

Advertisements